safduemila.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

lungo raggio

I NS VIAGGI

APRILE 2017

14/24 APRILE 2017
CINA
1° Giorno: VERBANIA - MILANO - PECHINO
Incontro dei signori partecipanti a Verbania nei luoghi prestabiliti, trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con voli di linea per Pechino (non diretti). Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: PECHINO
Arrivo a Pechino. Trasferimento in hotel e sistemazione, early check in. Tempo per il riposo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Tempio del Cielo (ingresso incluso), uno splendido manufatto Quattrocentesco in purissimo stile Ming. Il Tempio del Cielo è visto come il più sacro dei templi imperiali di Pechino. E’ stato descritto come “un capolavoro di design architettonico e paesaggistico”. Il Tempio del Cielo era dove l’imperatore si recava ogni solstizio d’inverno per adorare il Cielo e a pregare solennemente per ottenere un buon raccolto. Da quando il suo dominio fu legittimato dal mandato ricevuto dal Cielo, un cattivo raccolto sarebbe potuto essere interpretato come la perdita del favore del Cielo e la minaccia della stabilità del suo regno. Quindi non era del tutto privo di interesse personale il fatto che l’imperatore pregasse fervidamente per un buon raccolto. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno: PECHINO
Pensione completa.
Al mattino trasferimento in pullman a Badaling per la visita alla Grande Muraglia (ingresso incluso). E’ una delle sette meraviglie del mondo ed è conosciuta fin dall’antichità. E’ considerata Patrimonio dell’Umanità, un bene protetto dall’Unesco, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura. Questo immenso baluardo è stato costruito essenzialmente per proteggere la Cina dalle incursioni straniere, di solito mongole. In realtà questa costruzione non si rivelò molto adatta a proteggere la Cina dalle invasioni, in quanto gli eserciti stranieri riuscivano a penetrare attraverso le numerose porte di accesso. In ogni caso, per molti secoli la Grande Muraglia ha testimoniato la potenza dell’impero cinese e ha rappresentato un’ottima protezione per i mercanti che viaggiavano lungo di essa sfruttandola come difesa. Partenza da Badaling per una località vicina al comprensorio delle tombe degli imperatori della dinastia Ming. Visita ad una delle tombe e sosta lungo la spettacolare “Via Sacra”. Il rientro a Pechino è previsto per il tardo pomeriggio. Pernottamento in hotel.

4° Giorno: PECHINO
Pensione completa. Al mattino visita alla piazza Tien An Men (“Porta della Pace Celeste”), simbolo della Cina di ieri e di oggi e successivamente visita alla Città Proibita (ingresso incluso). La Città Proibita, situata nel cuore vero e proprio di Pechino, ospitò 24 imperatori delle dinastie Ming (1368–1644) e Qing (1644–1911). La costruzione del grande palazzo cominciò durante il quarto anno di reggenza dell'imperatore Yongle della dinastia Ming (1406), e terminò nel 1420. Nei tempi antichi, l'imperatore dichiarò di essere il figlio del Cielo, e quindi la forza suprema del Cielo fu conferita a lui. La residenza degli imperatori sulla Terra fu costruita come riproduzione del Palazzo Viola dove si riteneva che Dio risiedesse in Paradiso. Un luogo così divino era senza dubbio proibito alla gente comune ed è per questo che venne chiamata Città Proibita. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, tempo a disposizione per lo shopping o altre attività̀ individuali. In serata, banchetto dell’Anatra Laccata. Pernottamento in hotel.

5° Giorno: PECHINO - XIAN
Pensione completa. Dopo la prima colazione, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Xian, pranzo a bordo. Arrivo, giro orientativo della città con sosta sulla piazza della Pagoda della Grande Oca e successivamente visita alla Pagoda della Piccola Oca Selvatica (chiusa il martedì̀). La Piccola Pagoda dell’Oca si trova all’interno del Tempio Jianfu, a circa un chilometro a sud della città vera e propria. La Piccola Pagoda dell’Oca e la sua grande vicina di casa, la Grande Pagoda dell’Oca, sono due importanti siti buddisti, che risalgono alla dinastia Tang. 1300 anni fa. Le due pagode erano un simbolo della città di Chang’an. Xi’an si chiamò Chang’an fino alla dinastia Ming (1368-1644), quando Beijing divenne la capitale della Cina. Chang’an svolse la funzione di capitale per dieci dinastie. Pernottamento in hotel.

6° Giorno: XIAN
Pensione completa. Al mattino escursione a Lintong, una località̀ ubicata a cinquanta chilometri a nord dal centro della città, dove sono state portate alla luce, dal 1974 ad oggi, circa 10.000 statue divenute famose con il nome di “Esercito di Terracotta” (ingresso incluso). L’Esercito di terracotta è una delle principali attrazioni della Cina, per via della sua portata storica e della sua unicità. E’ un monumento significativo perché le centinaia di guerrieri a grandezza naturale rappresentano l’esercito che trionfò su tutti gli altri eserciti cinesi e che fu un fattore decisivo nella formazione di una Cina unita. L’Esercito di terracotta fu scoperto nel marzo 1974 da un contadino. Fu trovato vicino alla tomba dell’Imperatore Qin Shihuang e ci vollero 38 anni e 720.000 operai per portarlo a termine. L’Esercito di terracotta rimase sotterrato per 2.200 anni. Fino adesso stati portati alla luce 1.868 guerrieri e bighe. Nel pomeriggio, visita al museo archeologico e passeggiata nel quartiere musulmano della città. In serata trasferimento al ristorante per il banchetto dei ravioli (specialità tipica di Xi’an). Pernottamento in hotel.

7° Giorno: XIAN - GUILIN – YANGSHUO
Pensione completa. Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza per Guilin. Arrivo, proseguimento a Yangshuo. Nel pomeriggio gita (dura 2 ore) in battello lungo il fiume per ammirare il favoloso scenario di Yangshao. Passeggiata sulla riva del fiume, con sosta alla Collina della Luna ed al Ponte ad arco. Dopo la cena passeggiata nel mercato locale. Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno: YANGSHUO - GUILIN
Pensione completa. Al mattino trasferimento a Guilin, lungo il tragitto visita a Daxu, un antico villaggio. Daxu è stato costruito nel 200 a.C. collegato a Nord con le provincie dell’Hunan, del Jiangxi, e del Guangdong. Dopo le dinastie Qin e Han, divento' un importante snodo commerciale, precedentemente veniva chiamato Chang'an, durante la dinastia Yuan e Ashida City nell'epoca dei Ming. Qui si trovava un quartiere residenziale e un ricco mercato con la lunghezza di 5 Li, ecco perché è conosciuto anche con il nome di "Paese Wuli". Proseguimento per Guilin. Nel pomeriggio visita orientativa della città di Guilin, sosta sulla riva del lago e passeggiata nella via pedonale del centro città. Cena e pernottamento in hotel.

9° Giorno - GUILIN - SHANGHAI P
ensione completa. Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza per Shanghai. Arrivo a Shanghai. Conosciuta come “la perla d’Oriente’; Shanghai è la maggiore metropoli economica della Cina ed una delle moderne metropoli internazionali. Cuore dello sviluppo economico del Paese, è un po’ la New York cinese. Grattacieli, business, una vita frenetica le impongono un passo più rapido rispetto a quello delle altre città. Nel pomeriggio, sosta sulla strada lungofiume su cui si affaccia il grandioso porto fluviale sul Huang-po, e passeggiata sulla Nanking road, principale arteria commerciale cittadina, della lunghezza di 7 chilometri, su cui si aprono migliaia di negozi di ogni tipo. Pernottamento in hotel.

10° Giorno - SHANGHAI
Pensione completa. Al mattino visita al Giardino del Mandarino Yu (ingresso incluso). Il giardino del Mandarino Yu si trova a nord-est della città vecchia. Fu ideato e realizzato come giardino privato nello stile di Suzhou tra il 1559 ed il 1577 da un alto dignitario ed in seguito più volte restaurato. Benché la sua superficie non superi i due ettari, l'abile disposizione di trenta scenari diversi lo fa apparire notevolmente più grande. Concentrati in poco spazio, vi compaiono tutti gli elementi tradizionali del giardino cinese: rocce dalle forme fantastiche, uno stagno, un corso d'acqua attraversato da piccoli ponti, chioschi, padiglioni, giardini in miniatura (penjing), alberi e cespugli. Attorno al giardino sorge un'area ricca di edifici ricostruiti in stile classico cinese che ospitano negozi e la casa da tè Wuxingting. Successivamente passeggiata nell’adiacente quartiere tradizionale conosciuto come la “città vecchia”. Il quartiere ospita un fervidissimo e ricco bazaar popolare. Pomeriggio a disposizione per lo shopping o altre attività facoltative. Pernottamento in hotel.

11° Giorno - SHANGHAI – MILANO
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per l’Italia. Arrivo e fine dei nostri servizi.

N.B. Tutte le visite sono garantite ma potrebbero subire variazioni rispetto all’ordine sopra indicato.


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE - EURO 2970,00
DOPO 11.1.2017 IL PREZZO AUMENTERA' AD EURO 3100,00
SUPPLEMENTO SINGOLA - EURO 490



MAGGIO 2017

28 MAGGIO/4 GIUGNO 2017
MOSCA E SAN PIETROBURGO
1° Giorno ITALIA - SAN PIETROBURGO
Trasferimento con bus da Verbania per Malpensa, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per San Pietroburgo. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la guida locale. Trasferimento in hotel in pullman, sistemazione nelle camere riservate, cena in hotel e pernottamento.

2° Giorno SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage, (ingresso e uso auricolari incluso) uno dei più grandi del mondo, le collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita panoramica della città e della chiesa di S. Nicola.
Si potranno ammirare: il piazzale delle Colonne Rostrate; la prospettiva Nevskij, la più importante e più nota di Pietroburgo, immortalata anche nella letteratura; il Campo di Marte; la Piazza del Palazzo dove sorge il Palazzo d'Inverno, opera di Bartolomeo Rastrelli; la Piazza dei Decabristi (ex piazza del Senato) situata nelle vicinanze dell'Ammiragliato. La chiesa di S. Nicola, soprannominata Chiesa del Marinaio (San Nicola è il patrono dei marinai), contiene numerose icone del XVIII secolo e una splendida iconostasi di legno. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno SAN PIETROBURGO
Prima colazione e pernottamento in hotel. Mattinata dedicata all’escursione alla residenza di Puskin, anche chiamata “Palazzo di Caterina”. Si tratta di un vero gioiello di architettura barocca opera dell’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Decisamente notevole la “camera d’ambra”, recentemente ristrutturata e completata magistralmente (ingresso incluso parco e Palazzo, con sala d’Ambra). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata sull’incantevole Prospettiva Nevsky col vostro accompagnatore (o guida) e rientro libero in hotel. Cena in hotel. Pernottamento.

4° Giorno SAN PIETROBURGO - MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Fortezza di SS. Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo e per questo è considerata simbolo della città. Cestino da viaggio o light lunch (da definirsi in base agli orari del treno). Trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria e partenza con treno per Mosca (seconda classe). Arrivo, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena in hotel e pernottamento.

5° Giorno MOSCA
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita panoramica della città. Si potranno ammirare la Piazza Teatral'naja, una delle più armoniose della capitale, con il grande edificio bianco in stile neoclassico del celebre Teatro Bolshoj; la via Tverskaya, arteria principale della città, esistente già nel XVI sec.; la via Novy Arbat; le Colline dei passeri, da cui si gode un belvedere della città. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita del monastero di Novodevici, complesso architettonico del 1524 secondo solo al Cremlino di Mosca. E’ uno dei quattro Monasteri ancora esistenti dei sei che furono costruiti a difesa della città ed è sicuramente il più significativo e bello. Successivamente visita al cimitero monumentale, la cui costruzione risale al 1898 e si trova accanto al Monastero Novodevichy, che lo precede di quasi 3 secoli. Vi sono sepolti illustre personalità quali, per citarne solo alcuni, gli scrittori Michail Bulgakov e Anton Chekhov, oltre alle personalità politiche o comunque legate ai tempi del comunismo e della guerra fredda quali lo statista Andrey Gromiko e Nikita Krushev. Rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno MOSCA Prima colazione in hotel. Al mattino visita alla Galleria Tetriakov, che ospita la piu’ grande collezione di belle arti russe al mondo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata sulla celebre via pedonale Stary Arbat, una delle vie più antiche della città, recentemente restaurata e trasformata in isola pedonale, dove si trovano molti negozietti, librerie, antiquari e negozi di souvenir dal sapore antico. Proseguimento con la visita ad alcune stazioni della metropolitana, risalenti al periodo Staliniano, veri e propri musei. Cena e pernottamento in hotel. 7° Giorno MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del territorio del Cremlino (incluso ingresso a due cattedrali). E’ il nucleo più antico di Mosca attorno a cui la città si è sviluppata nel corso dei secoli. Il centro del vasto territorio è costituito da Piazza delle Cattedrali, dove si ergono tre cattedrali, una piccola chiesa, la torre campanaria, il palazzo a faccette ed il Palazzo dei Patriarchi. Ingresso a due delle Cattedrali, tutte riccamente decorate da affreschi e preziose iconostasi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata nell’immenso parco VDKn, con padiglioni e oggetti (tra cui alcuni velivoli) dedicati alle repubbliche sovietiche. Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno MOSCA - ITALIA Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per passeggiata o shopping con il vostro accompagnatore. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia. Arrivo e trasferimento a Verbania.

Fine dei Servizi. Nota: le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.

OPERATIVO VOLI:
SU 28MAY MALPENSA 13.00 - SAN PIETROBURGO 17.15
SU 04JUN MOSCA 19.50 - MALPENSA 22.25

HOTEL PREVISTI:
SAN PIETROBURGO : HOTEL SOKOS 4*
MOSCA : HOTEL HOLIDAY INN 4*


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTCIPAZIONE - EURO 1790,00
SUPPLEMENTO SINGOLA - EURO 420,00

GIUGNO 2017

 

LUGLIO 2017

1/8 LUGLIO 2017
CROCIERA SUL BALTICO
I gioielli del Baltico "Svezia, Finlandia, Russia Estonia "

01/07   Partenza con volo da Malpensa , imbarco sul volo per Stoccolma.
Arrivo a Stoccolma trasferimento al porto e procedure di check in sulla Nave Costa Mediterranea.
Sistemazione in cabina doppia ( non e' possibile all'atto della prenotazione scegliere il numero di cabina, ma solo la categoria, interna, esterna o con Balcone).

01/07 – 02/07 Stoccolma:
Capitale della Svezia, situata lungo il mar Baltico, Stoccolma è parzialmente costruita su diverse isole, all'imboccatura del lago Mälar, caratteristiche che gli conferiscono il soprannome di Venezia del Nord. La popolazione conta circa 780.000 abitanti, tuttavia il nome di Stoccolma è generalmente attribuito all'insieme della contea di Stoccolma, che raggruppa 1,9 milioni di abitanti. Resa famosa grazie alle Olimpiadi estive del 1912, la città è la sede del governo e del parlamento, oltre ad essere la residenza del capo di Stato, il re Carlo XVI Gustavo di Svezia. La parte principale di Stoccolma è costituita da diversi quartieri che meritano di essere visitati ed ospita circa un centinaio di musei, tra i quali ricordiamo il museo Vasa, il museo Skansen, il museo Nobel, quello d'arte moderna, quello nazionale di belle arti o ancora il museo nordico

03/07 Helsinki :
Situata sulla parte meridionale della Finlandia, Helsinki è la capitale del Paese. La città, costruita su una penisola circondata da molte isole, è un porto mercantile aperto sul golfo di Finlandia. Come tutti i Paesi nordici, la città di Helsinki può vantare un'architettura e un design molto importanti. Il turismo di Helsinki è all'insegna della cultura, la città ospita infatti numerosi musei che vi consigliamo di visitare.

04/07 – 05/07 San Pietroburgo:
Perle architettoniche in stile barocco, chiese decorate come in una favola, palazzi, fontane, giardini, canali e vedute che attraversano la città… Ad ogni angolo di strada, San Pietroburgo svela un nuovo scenario teatrale con i suoi canali e i suoi monumenti. Due rivoluzioni si sono susseguite, eppure San Pietroburgo è rimasta sospesa nell'atmosfera dei fasti degli zar e nell'aura degli Illuministi. Una visita del palazzo d'inverno, più conosciuto con il nome di Museo de l'Ermitage dà la misura della grandiosità del passato di questa città, che conserva opere uniche al mondo. Nei dintorni di San Pietroburgo, da visitare i palazzi estivi degli zar, come quello di Peterhof, meravigliosamente costruito sul Golfo di Finlandia o quello di Puškin o di Pavlovsk nella vicina campagna. Insomma, San Pietroburgo è una destinazione da sogno per gli amanti dell'arte e della storia.

06/07 Tallinn:
Capitale e principale porto dell'Estonia, è situata sulla costa del golfo di Finlandia, facente parte del mar Baltico. L'antico nome della città, Reval, venne utilizzato fino al XX secolo. La città è animata da numerosi festival, tra cui quello celeberrimo della birra, del centro storico, del jazz, della musica barocca, della canzone, etc. Tallinn ospita 10 teatri professionali che propongono rappresentazioni molto classiche e oltre 30 musei che ripercorrono la storia dell'Estonia, della capitale, delle campagne, etc. Nel 1997, il centro storico di Tallinn è stato incluso nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco, permettendone la conservazione presente e futura. Vi consigliamo di visitare i teatri della città, le gallerie d'arte, le mostre, il centro storico, il castello situato ad ovest della pianura di Toompea, le mura di cinta, la cattedrale Alexandre Nevsky, e di partcipare al festival della birra.

07/07 Stoccolma
08/07 trasferimento all'aeroporto di Stoccolma, e volo di rientro per Malpensa.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Cabina interna classic € 1.420
Cabina esterna premium € 1.615
Cabina Balcone premium € 1.775
NON COMPRESO:
Bevande ai pasti e ai bar ( possibilita di acquistare pacchetti bevande a bordo)
Escursioni e tour non menzionati
Quote di servizio obbligatorie da pagare a bordo ( € 70 a persona soprai 15 anni, € 35 bambini dai 4 ai 14 anni, Gratis per i bambini sino a 4 anni).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu