CASTELLUCCIO E LA FIORITURA DELLE LENTICCHIE

DA GIO 16 A DOM 19 GIUGNO 2022

16-06-2022 – Borgomanero/Oleggio – Sesto Calende / Foligno (km 540)
ore 6.15 a borgomanero icom quindi Sesto Calende all’Abbazia di San Donato e partenza per Foligno. Sosta in autogrill per pranzo veloce.
15:00/15.30 VISITA GUIDATA DI FOLIGNO Città di Pianura, Foligno è uno dei centri più popolosi dell’Umbria. È qui che si conserva uno dei pochi esempi di pittura quattrocentesca realizzata, non in una chiesa, ma in un palazzo gentilizio, palazzo Trinci, affrescato dal grande Gentile da Fabriano. Un percorso all’interno di Foligno può essere una vera sorpresa: i decori romanici della cattedrale, affreschi del Perugino, palazzi rinascimentali, l’antica chiesa di Santa Maria Infraportas. Una città d’arte davvero da scoprire. A seguire: VISITA GUIDATA E DEGUSTAZIONE DI OLIO ALL’INTERNO DI UN ANTICO FRANTOIO DEL LUOGO
18:30 SISTEMAZIONE E PERNOTTAMENTO IN HOTEL CENA NEL RISTORANTE DELLA STRUTTURA MENU’ 3 PORTATE – BEV INCL
17-06-2022 – Castelluccio e Norcia
Prima colazione in hotel.
09:00 VISITA GUIDATA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA IN OCCASIONE DELLA FIORITURA DELLE LENTICCHIE. Castelluccio di Norcia è un piccolo borgo umbro, situato in cima a una piccola collina al centro di un vasto altopiano. Nella tarda primavera l’altopiano è teatro di un particolare fenomeno naturale denominato “Fioritura”, dovuto appunto alla fioritura contemporanea di decine di specie floreali diverse che danno luogo ad un tappeto multicolore che ricopre tutta la valle. Si possono ammirare lenticchie (Il Piano Grande di Castelluccio è, altresì, noto per le omonime lenticchie) papaveri, narcisi, violette, viole, trifogli, acetoselle e molte altre ancora.

PRANZO IN RISTORANTE TIPICO DEL LUOGO
Menù – Cannelloni ricotta e spinaci – Tagliatelle alla norcina – Pollo al Rosmarino – Arista di maiale -Salsicce alla griglia – Patate al forno – Dolce del Granaro – Acqua e vino della casa – Amaro al tartufo
15:00 VISITA GUIDATA DI NORCIA É il comune più orientale della regione Umbria. Collocato a ridosso dei monti Sibillini è considerato il centro più suggestivo della Valnerina e offre splendidi scenari di natura incontaminata. Famosa anche per la gastronomia Norcia è in particolare la patria del pregiato Tartufo nero e dell’arte norcina. Qui nasce infatti l’arte del norcino, una vera specializzazione nella lavorazione delle carni di maiale, nelle numerosissime norcinerie potrete assaggiare e acquistare i prodotti tipici di questo territorio in particolare il prosciutto di Norcia e i saporiti salumi.

CENA NEL RISTORANTE DELLA STRUTTURA
MENU’ 3 PORTATE – BEV INCL
18-06-2022 – SPOLETO E RASIGLIA
09:00
VISITA GUIDATA DI SPOLETO
Visita guidata di una delle cittadine più belle d’Italia: Spoleto. La Città di Spoleto ed il suo territorio presentano una stratificazione di testimonianze del millenario evolversi della natura, della società umana e del rapporto tra questa e l’ambiente, in una parola: Cultura. La guida racconterà la storia antica e recente di questa cittadina oggi ambita meta dai turisti di ogni parte del mondo.

PRANZO TIPICO CUCINA SPOLETINA / MENU 4 PORTATE BEV INCL
MENU’: Bruschetta tartufata – Strangozzi alla Spoletina – Penne alle erbe – Arrostino misto – Patate al forno – Dessert e Caffè – Acqua e vino a normale consumo

15:00 VISITA GUIDATA DI RASIGLIA Rasiglia, anche nota come “la piccola Venezia dell’Umbria”, è un borgo famoso per le cascate e i ruscelli che scorrono al suo interno. Situata non lontano da Foligno, Rasiglia ha origini medievali e le prime notizie storiche della sua esistenza risalgono al XII secolo. Nella prima metà del Seicento prosperò grazie ai mulini e agli opifici che sfruttavano appunto la potenza idrica del fiume Menotre. Nel 1977, dopo un terremoto che la rase al suolo, rischiò di essere completamente abbandonata. Grazie all’amore e alla cura dei suoi abitanti, che attualmente sono meno di cento, ha però ripreso a risplendere e a rivivere, diventando oggi una meta che richiama molti turisti.

CENA NEL RISTORANTE DELLA STRUTTURA
MENU’ 3 PORTATE – BEV INCLLUSE
19-06-2022
09:00 VISITA GUIDATA DI BEVAGNA Visita guidata del borgo di Bevagna. L’antica cittadina di origine romana ha conservato quasi intatto il suo assetto urbanistico medievale, un simbolo concreto di entità urbana a misura d’uomo. La cinta muraria, ricca di torri e bastioni, è interrotta da porte medievali che consentono l’ingresso al centro storico. Al suo interno è ancora viva la tradizione artigiana delle botteghe che si aprono sulle caratteristiche viuzze.

11:00 VISITA GUIDATA NELLA BOTTEGHE MEDIEVALE: CARTIERA
Durante l’escursione nel borgo di Bevagna sarà organizzata una visita presso una BOTTEGA MEDIEVALE
La Cartiera: è il luogo di produzione della “carta bambagina”, realizzata con polpa derivata dagli stracci. La selezione, la macerazione e la riduzione a poltiglia dei tessuti, l’asciugatura, la collatura e la calandratura finale sono le fasi di lavoro che permettono di creare il foglio di carta.

Al termine della visita pranzo organizzato presso azienda vinicola locale a base di prodotti tipici. Visita e pranzo tra le botti.
Menù: Antipasto: Salumi e Formaggi umbri con Bruschette – Primo: Zuppa di lenticchie di Castelluccio con salsiccia – Secondo: Porchetta con insalatina – Dolce: Tozzetti umbri
Vini serviti: 1 Grechetto + 1 Rosso di Montefalco + 1 Sagrantino + 1 Sagrantino passito
Al termine del pranzo partenza per il rientro a Sesto Calende con soste in Autogrill. Arrivo previsto in serata e termine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA

Minimo 20 partecipanti – € 620,00

Supplemento camera singola (max 5 camere)- € 90,00

Riduzione terzo letto – € 25,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Autobus GT
  • Sistemazione in hotel 3 stelle
  • Pranzi del 2° e 3°giorno
  • Degustazioni in frantoio e pranzo degustazione in azienda vinicola
  • Visite guidate e ingressi come da programma ed auricolari
  • Assicurazione medica e covid
  • Accompagnatore agenzia

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Mance ed extra in gene­re e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.
  • Assicurazione annullamento facoltativa € 45,00 (vivamente consigliata)
  • Tassa di soggiorno da pagare in loco

DOCUMENTI NECESSARI:

GREEN PASS OBBLIGATORIO E CARTA DI IDENTITA’ O PASSAPORTO IN CORSO DI VALIDITA’ (non è valida la carta di identità con timbro di proroga).

Prg in collaborazione con Ipotesi Viaggi – 22.4.2022


I nostri viaggi

VICOLUNGO OUTLET LAGO MAGGIORE

Maggiori info >

I NOSTRI VIAGGI

Maggiori info >
Dal 5 Giugno 2022 al 18 Giugno 2022

RICCIONE – 5/18 GIUGNO 2022

Maggiori info >
11 Giugno 2022

GARDALAND

Maggiori info >
Dal 18 Giugno 2022 al 19 Giugno 2022

RAVENNA E IL DELTA DEL PO

Maggiori info >
Dal 10 Luglio 2022 al 17 Luglio 2022

ISOLE EOLIE

Maggiori info >
Dal 13 Agosto 2022 al 19 Agosto 2022

PORTOGALLO

Maggiori info >

PELLEGRINAGGI 2022

Maggiori info >

PRENOTA CON NOI IL TUO HOTEL

Maggiori info >